6aprile2013

LETTERA A CIALENTE

“…fino a quando ci saranno le idee, la città dell’Aquila non morirà…”

Alessandro Clementi


Con l’Ass.ne PANTAREI DA SULMONA A L’AQUILA per ripercorrere il Cammino di Celestino V

Si parte da Messina, Venezia, Genova, Santa Maria di Leuca e Roma per giungere a L’aquila, la “città ferita”, un percorso fatto da uomini e donne che vogliono essere al centro della Ricostruzione di   un’Italia migliore.

Il promotore dell’iniziativa “Stella d’Italia”  è  lo scrittore Antonio Moresco, presidente della rivista culturale Il primo amore :

cropped-logo-stella-sistemato-con-stella1Un cammino a piedi per ricucire l’Italia con i nostri passi. Un Paese tramortito, che ha bisogno di risorgere, di tirare fuori le energie che conserva dentro di sé e che possono farlo risorgere”.

Segui il Progetta  STELLA D’ITALIA

Video delll’intervento di Zoro, alias Diego Bianchi, andato in onda il 31 marzo su LA7 all’interno del programma The Show Must Go Off.

Di Italia e L’Aquila, di elezioni e ricorrenze, di cantieri e puntellamenti, di cuccia, di casa e di lavoro, di chi ricomincia e di chi non può, di zona nera e zona rossa, di ciò che si conserva distrutto, di oggetti che si parlano, come fosse normale, come fosse facile, tre anni dopo, stare ancora così. Questo e molto altro nell’ottantacinquesima puntata di Tolleranza Zoro, in una versione di circa 7 minuti più lunga rispetto a quando andato in onda su La7, a The Show Must Go Off.
Buona visione.

4.2.12_2

1 gennaio 2012

A Mille giorni dal terremoto questa è L’Aquila del “miracolo che stupirà il mondo” !!!

CaseMatte Collemaggio 26 Ottobre 2010
Raffaele Colapietra (storico aquilano) parla dell’Aquila e degli aquilani

Così parlava lo storico aquilano Raffaele Colapietra 15 mesi fa.

Oggi le sue parole sono drammaticamente attuali.

Il video è stato pubblicato da 3e32) MediaCrewCaseMatte il 27 ottobre 2010!

Il miglior augurio per la Rinascita dell’Aquila

Mamifesto del Movimento aquilano LA LOCOMOTIVA

Mamifesto del Movimento aquilano LA LOCOMOTIVA

VERSIONE UFFICIALE (senza tagli dovuti a causa dei limiti di Youtube e soprattutto con le musiche vere, precedentemente rimosse sempre per lo stesso motivo)Eccolo, per la prima volta su internet, “Il Silenzio Dell’Aquila” in versione ufficiale: quello che ha commosso tanti ragazzi di Brescia, quello che ha colpito il cuore di un’intera nazione convinta di tutt’altro, quello che sta cercando di testimoniare a cuore aperto il dolore e la speranza di tutti noi aquilani!! Facciamolo girare, portiamo davanti agli occhi dell’umanità la VERITA’ che L’Aquila mostra ogni giorno, davanti ai nostri occhi!!

06 Aprile 2011- Per non dimenticare. Il video è stato realizzato da Alessio Colella del IV A del Liceo Scientifico Tecnologico – “IIS Amedeo D’Aosta” – L’Aquila , con l’aiuto di Federico Cecchini e Davide Colaianni.

L’Aquila del “Miracolo Italiano” …
L’Aquila: Natale da Terremotati !!!

Report 30/10/11 – I biscazzieri

Aggiornamento del 8/05/2011. Per finanziare la ricostruzione in Abruzzo sono state promosse leggi che invitano al gioco online. I soldi spesso finiscono dove non servono, il fatturato del settore cresce

IL “CAPPELLO”  SÍ, IL “BANCHETTO” NO!

LA STORIA SI RIPETA: DOPO I REFERENDUM, ORA E’ LA VOLTA DELLA LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE PER L’AQUILA

leggCon la pubblicazione dell’articolo dell’Espresso sulla “Proposta di Legge di Iniziativa Popolare  per L’Aquila” insorgono i Promotori della Legge che smascherano le manovre dei politici per “mettere il cappello” e accaparrarsi la paternità di un’iniziativa che non hanno MAI promosso.

IN GIRO PER LE PIAZZE, NEI LUOGHI PUBBLICI, NEGLI OSPEDALI … ABBIAMO VISTO RACCOGLIERE LE FIRME PER LA LEGGE GENTE COMUNE, AQUILANI APPUNTO, NON BUROCRATI DI PARTITO CHE SI AUTODEFINISCE DEMOCRATICO !

leggi l’art. de IL CENTRO  del 16 ottobre page-rsh (1) Legge popolare, polemica sulle firme

banner

fromzero

A due anni e mezzo dalla tragedia del terremoto aquilano le micro web tv italiane, i micromedia iperlocali, i blog e videoblog , le web tv e le web radio universitarie propongono “a rete unificata” From Zero: vita nelle tendopoli, due film da 22 minuti con la vita in tendopoli raccontata attraverso la prima web-series girata da quattro registi italiani nell’inverno 2009 nella tendopoli di Centicolella, prodotta da MOVE production e PULSE media, trasmessa su Al Jazeera English.

Da settembre a dicembre del 2009, la serie di brevi documentari realizzati appositamente per il web hanno raccontato in pillole la vita quotidiana di dodici aquilani della tendopoli di Centicolella della Croce Rossa Italiana, dando vita alla prima serie web italiana: www.fromzero.tv.

In occasione del secondo anniversario del terremoto ecco il DVD con i 25 episodi più salienti della serie web, 25 micro documentari di 3 minuti che compongono la storia di una intera popolazione in tenda, un piccolo diario emozionante di un lungo e difficile periodo. Sono le storie del Bibliobus, di Nicoletta, di Mario e Saleh, Rosa ed Antonello, del cuoco Sergio e tanti altri cittadini. La memoria storica collettiva di una comunità tenace, disponibile sul WEB ma adesso anche in DVD!

La trasmissione, ideata e realizzata dal network delle micro web tv italiane Altratv.tv, verrà trasmessa “a rete unificata” giovedì 6 ottobre 2011 dalle ore 10 e per tutto il giorno su Altratv.tv, su Fromzero.tv e su centinaia di piattaforme. Una diretta online per ricordare sul web la tragedia aquilana e promuovere la vendita di un DVD con le storie dalle tendopoli: 25 episodi nell’Aquila post-sisma. Una memoria storica in vendita online a 12 euro per finanziare il progetto del Bibliobus aquilano, che nei giorni immediatamente successivi al sisma ha percorso migliaia di chilometri per l’entroterra abruzzese distribuendo oltre centomila volumi, grazie alle donazioni degli italiani. Il mezzo oggi raggiunge i nuovi insediamenti cittadini e consegna libri a scuole, università, reparti ospedalieri. Dalle strade di montagna, giovedì 6 ottobre, il Bibliobus attraverserà anche la Rete.

In Abruzzo oggi si contano 29 micro web tv, 23 media iperlocali e una trentina di blog. La sete di informazione è aumentata con la tragedia del terremoto rendendo l’Abruzzo una delle regioni più virtuose nel citizen journalism.

La diretta è promossa Altratv.tv, Tiscali, From Zero, Associazione SqueezeZoom bottega, Senape TV e Bibliobus, MOVE productions e PULSEmedia. Tutti i media che vorranno aderire all’iniziativa per rilanciare la diretta embeddando il player della trasmissione potranno richiedere il codice inviando una mail a info@altratv.tv

La proposta di legge per la Ricostruzione in Abruzzo sarà discussa in aula alla Camera il  17 ottobre.

legg

Gli  Aquilani hanno vinto la loro prima battaglia

Progetto collaborativo tra Google, il Comune dell’Aquila e l’ANFE per ispirare la rinascita della città colpita da un forte terremoto nel 2009. Esplora la città, condividi i tuoi ricordi e contribuisci alla ricostruzione della sua memoria per ispirarne il futuro.

VAI AL SITO  nextArrowover  http://www.noilaquila.com/